Differenza tra CO e CO2. Scopriamo assieme

Moltissimi fanno confusione tra CO e CO2. IL SENSORE MISURA I LIVELLI DI CO2

L’anidride carbonica, o CO2, è un gas presente in natura in grandi quantità: la emettiamo noi stessi respirando ed è parte dell’atmosfera.Quando in un ambiente cala il livello di ossigeno e aumenta quello di CO2 il nostro organismo è attrezzato per riconoscere la situazione: è quando si dice che l’aria è “viziata”.
Se il livello di CO2 cala mentre stiamo dormendo ci svegliamo avvertendo il bisogno di cambiare l’aria della stanza in cui ci troviamo.

Il Monossido di carbonio, o CO, è invece molto pericoloso: si lega all’emoglobina del sangue al posto dell’ossigeno ingannando il nostro organismo.
Per questo motivo nessun campanello di allarme ci porta a svegliarci, con il concreto rischio di asfissia nel sonno.
Il CO viene prodotto tipicamente dalla combustione incompleta di apparecchi a gas, come stufette e caldaie, spesso causa di incidenti domestici anche gravi. Nel caminetto a bioetanolo la produzione di CO avviene in quantità infinitesimale e quindi trascurabile.

Test CO2 eseguito con sensore css811

Dal Grafico si vede la concentrazione di CO2 alla notte con stanza chiusa (Ho fatto questo appositamente per vedere l’impennata del grafico) Dopo di che stanza areggiata e ancora chiusa verso le 8 del mattina per una mezz’ora. Poi stanza chiusa ma con una sola finestra aperta e siamo sui 2200 ppm perchè, anche avendo la finestra aperta ma la stanza chiusa l’aria non gira. Quindi concludo la ricerca dicendo che il sensore css811 posso confermare che funziona ed è molto preciso. I Valori cambiavano immediatamente a seconda di come aprivo o chiudevo la porta e/o finestra. Per aver risultati ancora più precisi consiglio di mettere una piccola ventola del pc da 3.3V e 20mA per arieggiare il sensore così da avere una lettura perfetta.